/ CONSIGLIANDO PHUKET / /

perche' i consigli non sono pubblicita'

!!! SITO IN CONTINUA GESTAZIONE !!!

errori compresi

redazione@consigliandophuket.info


2019, gen 17

Nuova BOA

Il sistema per la rilevazione di terremoti e tsunami e' costoso e complesso. Vengono messi in campo satelliti, boe, analizzatori di pressione nei fondali, per cercare di ridurre i tempi di reazione della popolazione ad eventuali allarmi.

In questi giorni, a 290km di distanza dalle coste di Phuket, e' stata sostituita una boa che aveva smesso di trasmettere, con una nuova. Un'altra e' piazzata a 190km ed n'e' stata controllata l'efficienza. Collegate tra loro con altre boe sparse verso le coste delle nazioni limitrofe ed in mezzo agli oceani.

Per tutte le spiagge dell'isola ci sono 18 torri per l'emissione dei segnali di allarme e per la rilevazione radar della distanza del pericolo.

Uno tsunami come quello del 2004 e' molto raro, perche' somma di fattori unici, ma possibile. Quindi meglio essere avvisati in tempo per raggiungere i luoghi in altitudine, segnalati da appositi cartelli.

Sono attivi anche gli avvisi sms delle compagnie telefoniche, emittenti radio-televisive. Vengono svolti anche delle simulazioni periodiche che coinvolgono anche la popolazione turistica.

Insomma nulla e' lasciato al caso o perlomeno ci si prova con alto impegno di uomini e risorse.

anche se poi Murphy e' sempre in agguato.


43/100

Next project: → Burocrazia Rapida

Previous project: ← Tempo e Profumo

Nuova BOA
Nuova BOA
Nuova BOA
Nuova BOA
Nuova BOA
Nuova BOA