/ CONSIGLIANDO PHUKET / /

perche' i consigli non sono pubblicita'

!!! SITO IN CONTINUA GESTAZIONE !!!

errori compresi

redazione@consigliandophuket.info


2018. dic 05

Il Giorno del Papa'

Per noi la festa del papa', per i thailandesi l'indelebile ricordo del amato Re Bhumibol Adulyadey, padre per alcune generazioni. Un Sovrano che non e' solo salito sul trono, ma che si e' sporcato le scarpe ed ha studiato le soluzioni per risolvere i problemi cronici di un paese povero che poi e' entrato nella cerchia chiamata con l'applellativo di "tigri asiatiche"; quelle che hanno seguito la Cina in un rapido sviluppo economico.

Il balzo dall'economia rurale a quella iper produttiva, ha fatto capire che ancor piu' ci sarebbe stato bisogno di un concetto alternativo, ma non contrario, al capitalismo imperante. Da questa constatazione il Re Bhumibol uso la frase "sufficienza economica" per la prima volta nel 1997, quando la Thailandia stava attraversando una crisi economica:

"Sufficienza significa autosufficiente o abbastanza per noi stessi".

Tornata poi attuale con la crisi mondiale inescata dalle bolle finanziarie che hanno toccato tutti i settori economici.

Nel 1998 esprimeva il concetto che se le persone aderiscono al principio di autosufficienza, vivendo con moderazione, onesta' e senza intenzioni avide, vivranno felici.

Nel 2006 il segretario dell'ONU consegnara' un premio alla carriera per lo SVILUPPO UMANO. Un riconoscimento al lavoro teorico che metteva al centro le persone, i sudditi dimenticati che non riuscivano ad entrare nel circolo economico attuale e moderno. Piu' di 4800 progetti avallati dal Sovrano, che riguardavano oltre alle tecniche autarchiche agricole, la conservazione dell'ambiente, la ridistribuzione del bene idrico, leggi draconiane contro la deforestazione. Uno studio di autosostenibilita' economica bilanciato con il mondo circostante, amico della natura e della terra da cui coglieva i frutti con equilibrio.

Vari accademici stanno lavorando per mantenere questi progetti ed attivarne altri seguendo le direttive delle teorie di Re Bhumibol. Un lascito ed un visione lungimirante verso un futuro di acrescita sostenibile.


51/100

Next project: → CIAO GEPPETTO

Previous project: ← UN MONDO a CAPO CHINO

Il Giorno del Papa'
Il Giorno del Papa'